Aprilia, nuovi modelli testati su strada

Non resteranno delusi gli appassionati delle due ruote, grazie agli eventi motociclistici organizzati da Aprilia. È iniziato lo scorso marzo con la tappa di Roma il Moto Tour 2018, seguito poi dall’appuntamento al Biker Fest di Lignano Sabbiadoro dall’11 al 13 maggio. Il prossimo ritrovo sarà in montagna dal 28 giugno al 1° luglio nel ‘Raduno dello Stelvio’. In queste occasioni sarà possibile conoscere da vicino le novità 2018 di Aprilia, salire in sella e provare le moto su strada ma anche scegliere gli oggetti e i capi di abbigliamento più adatti da indossare.

La casa motociclistica di Noale mette su strada per i giri di prova – i test ride, il suo modello più sportivo e veloce, la Tuono V4 1100, nelle versioni RR e Factory. Discendente diretta di RSV4, sette volte campione del mondo di Superbike. La Tuono rappresenta un nuovo step evolutivo con livelli di prestazioni elevatissimi. Oltre ad aver migliorato sospensioni e freni, i progettisti hanno inserito una nuova sofisticata gestione elettronica.

Insieme a questa naked, saranno a disposizione anche le rinnovate bicilindriche Dorsoduro e Shiver da 900cc. All’appuntamento sul Passo dello Stelvio, dove saranno presenti anche le case motociclistiche Moto Guzzi, Honda, Yamaha e Suzuki, l’iscrizione al giro di prova potrà essere effettuata direttamente negli spazi Aprilia, fino ad esaurimento dei posti. I tester in possesso di regolare patente di guida e di abbigliamento tecnico, troveranno casco e guanti qualora ne fossero sprovvisti.

Durante il raduno, tante le iniziative di svago: concerti, premiazioni, stand gastronomici e l’incontro con Gionata Nencini, uno dei più noti moto viaggiatori. Sul sito internet Aprilia è possibile inoltre iscriversi alla comunità di appassionati – community #bearacer club. L’adesione permette di accedere a servizi e attività speciali come corsi di guida gratuiti, personalizzazione del proprio casco e gadget.

Eliana Camporese

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento