“Este incontra il Talento”, secondo ospite l’attrice Barbara Venturato

Dopo il successo del primo appuntamento con il giovane Giulio Deangeli, continua il percorso della micro-rassegna ideata dal giovane consigliere comunale Enzo Ferro e nata dalla collaborazione tra il Comune di Este, Estensione e le associazioni della città. La seconda serata di “Este incontra il talento” si terrà venerdì 18 maggio alle ore 21.00, nella sala consiliare del municipio, e avrà come ospite l’attrice Barbara Venturato.

Diplomata al Liceo Classico dell’I.I.S. “G.B. Ferrari” di Este, classe 1995, ha concluso lo scorso anno il percorso di studi triennale come allieva attrice presso l’Accademia Nazionale d’arte drammatica “Silvio d’Amico” a Roma, dove ha collaborato alla nascita e formazione del nucleo artistico di cui fa tuttora parte. Dopo il debutto e la tournée di “Hamletmachine” diretto da Bob Wilson, ha avuto l’occasione di farsi conoscere al grande pubblico grazie alla partecipazione alla fiction “Romanzo Famigliare” di Francesca Archibugi, nel ruolo di Nicola Rossitto, andata in onda in prima serata su Rai 1 tra gennaio e febbraio 2018.

Durante il prossimo incontro partiremo insieme per tre viaggi importanti durante i quali avremo modo di scoprire punti di vista diversi, di condividere opinioni e riflessioni, accompagnati in sottofondo dall’esperienza personale di Barbara e da quella dei suoi colleghi. Si parlerà di cinema e teatro, ma soprattutto della difficoltà che richiede prendere delle scelte, del coraggio di andare a fondo nelle cose e della bellezza delle relazioni che si instaurano e crescono forti, rafforzando noi per primi. Saranno tre viaggi ideali per coltivare nuovi spunti e per scoprire che “casa”, a pensarci bene, è in ogni parte del mondo.

“Quando Enzo mi ha contattato ero entusiasta, sono un’accanita sostenitrice di questo genere di incontri, concepiti con l’intenzione di alimentare la curiosità e allargare la rete delle nostre conoscenze” aggiunge Barbara. “Credo che quando si ha la possibilità di raccontare delle storie si trasmetta sempre un messaggio universale, che inevitabilmente coinvolge tutti, perciò sono davvero grata di poter prendere parte a un momento come questo”.

“Dal canto mio, sono felice di come sta procedendo questo nostro piccolo-grande progetto” commenta il consigliere Enzo Ferro. “Poter parlare di cultura a tutto tondo e dare ampio spazio e respiro a tutte le discipline che la nutrono e sostengono è per me un obiettivo davvero importante. Mi fa piacere aver modo di portarlo avanti anche grazie a tutti gli ospiti di questa rassegna”.

L’incontro di questo venerdì, dal titolo “Tre viaggi per scoprire casa” sarà moderato dal direttore editoriale di Estensione Giacomo Visentin e introdotto da una prefazione a cura dell’Associazione Culturale Amour Braque. Al termine,  spazio a domande e interventi.

Lascia un commento