Rosolina, allarme degrado

Allarme degrado a Rosolina, nel punto in cui via Adige si interseca con la statale Romea.
In seguito allo sfalcio delle sterpaglie dal bordo strada, attività svolta dal Comune, sono emersi rifiuti precedentemente sparsi a terra e mai raccolti. La segnalazione giunge da un cittadino, Stefano Liviero che fa notare anche un secondo elemento: “Nello sfondo della foto – scrive – oltre ai rifiuti sparsi noterete l’ormai famoso punto luce fotovoltaico, mai entrato in funzione e posto su di un incrocio pericoloso come quello con la statale Romea in prossimità del ponte sull’Adige, che incornicia questo bel quadretto bucolico”.
Non usa mezzi termini Liviero, che attacca: “Lampione e rifiuti , lasciatemelo dire, rappresentano in questo contesto un ‘monumento’ alla superficialità, all’inutilità, all’inefficienza e all’indifferenza dell’amministrazione comunale” verso la cosa pubblica.

Lascia un commento