Home Rodigino Delta Vongole, cozze e ostriche di Scardovari sul Delta: prodotti Dop

Vongole, cozze e ostriche di Scardovari sul Delta: prodotti Dop

La sacca di Scardovari è quella laguna deltizia che si estende per 3.200 ettari tra il Po di Tolle e il Po di Donzella. Qui i pescatori allevano prodotti di eccellenza che arricchiscono le offerte agroalimentari regionali: le vongole veraci, le ostriche rosa e le cozze Dop. Un marchio di tutela giuridica attribuito dall’unione europea. A spiegarne il significato Paolo Mancin, presidente del consorzio tutela cozza Dop di Scardovari e della cooperativa pescatori Delta Padano.

“Le cozze di Scardovari Dop vengono seminate, allevate, lavorate, raccolte e depurate solo all’interno della laguna di Scardovari. Un lavoro tramandato dal 1970 ad oggi dalle famiglie del territorio”. I requisiti fondamentali che contraddistinguono la cozza di Scardovari sono: la quantità di sodio inferiore di 250 mg su 100 gr di prodotto, dovuta all’acqua salmastra della laguna e alla massa muscolare maggiore rispetto alla media, pari al 25% del suo peso totale su un chilo di cozze.

“La vendita delle cozze di Scardovari Dopspiega Mancin- è iniziata nel 2015, dopo un iter durato dieci anni. Un prodotto di eccellenza agroalimentare, che vanta il primato di unica Dop attribuita ad un mollusco in Italia”. “Per le vongole veraci -aggiunge – abbiamo avviato un progetto finanziato dal Gac Delta del Po e Chioggia, che ci permette di acquistare semi di vongole veraci di 3 millimetri, che ingrassiamo in apposite lanterne fino al raggiungimento del diametro di circa 15 millimetri, per poi seminarle in laguna. Un sistema che ci permette con una minima spesa di comprare il seme e portarlo a una taglia adeguata alla semina con lo scopo di incrementarne la produzione”.

Per trovare le ostriche rosa e le vongole veraci basta andare allo spaccio in via della sacca a Scardovari dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30- 12.30/14.30 -17 e d’estate anche la mattina del sabato. Da maggio a luglio si può trovare la cozza Dop.

Guendalina Ferro

Le più lette