Padovano, rodigino e veneziano: ecco i Comuni al voto per le elezioni di domenica 10 giugno

Tutto pronto per le elezioni Comunali 2018 che si terranno il 10 giugno in 46 comuni della regione Veneto, l’8,1% sui 571 totali. Il giorno del ballottaggio è già previsto per il 24 giugno. Dieci in tutto i comuni con popolazione legale superiore alla soglia dei 15.000 abitanti e per i quali viene quindi applicato il sistema elettorale maggioritario a doppio turno.

Nel padovano, coinvolte le amministrazioni di Borgo Veneto, Casalserugo, Codevigo, Galzignano Terme, Maserà di Padova, Megliadino San Vitale, Mestrino, Piove di Sacco, Solesino e Villanova di Camposampiero.

Per Codevigo troviamo: Valentina Agatea, Francesco Vessio e Claudio Mantovan;

A Piove di Sacco i candidati sono: Andrea Recaldin, Davide Gianella (sindaco uscente) e Patrizia Tardivello;

Mentre a Villanova di Camposampiero sono in lizza: Denis Bettini, Cristian Bottaro (attuale sindaco) e Chiara Marcato.

 

Il rodigino invece presenta tre comuni al voto Adria, Porto Tolle e Trecenta.

Sono ben sei i candidati per Adria: Omar Barbierato, Emanuela Beltrane, Lamberto Cavallari, Giorgia Furlanetto, Piermarino Veronse ed Elena Suman;

La sfida a Porto Tolle sarà invece tra il sindaco uscente Claudio Bellan e Roberto Pizzoli.

 

Nel veneziano infine troveremo alle urne Martellago, Pianiga, San Donà di Piave e San Stino di Livenza.

A concorrere per la poltrona di sindaco a Pianiga saranno : Federico Calzavara, Massimo Mescalchin e Michele Zanetti;

Infine sei sono gli aspiranti primi cittadini di Martellago : l’attuale sindaca Monica Barbiero, Virginio Castellaro, Andrea Saccarola, Alessio Boscolo, Andrea Marchiori e Marco Zago.

Lascia un commento