Home Padovano Conselvano Il parco inclusivo del Palù a Conselve ancora nel mirino dei vandali

Il parco inclusivo del Palù a Conselve ancora nel mirino dei vandali

Non c’è pace per il parco inclusivo del Palù a Conselve, ancora una volta nel mirino dei vandali. Danneggiati di nuovo i giochi speciali installati nell’area verde della frazione, come testimoniano le foto scattate da una mamma che di tanto in tanto frequenta il parco.

Non ha potuto fare a meno di notare le parti rotte lasciate a terra e ormai inutilizzabili, un danno notevole che si aggiunge a precedenti episodi. I giochi di questo parco speciale sono progettati e costruiti per permettere l’attività “inclusiva”, per l’appunto, anche ai diversamente abili. Però se qualche parte viene rotta perdono la loro funzione. Ora ci sarà bisogno di un ulteriore intervento di manutenzione, a spese della collettività.

Due anni fa il Comune aveva già speso seimila euro proprio per la riparazione di alcuni giochi danneggiati o semplicemente rovinati dall’esposizione continua al sole e alle intemperie. Il parco, aperto quattro anni fa e costato 400 mila euro, si trova accanto alla sede della comunità Alambicco proprio per poter essere tenuto sotto controllo e rispetta un orario di apertura, ma evidentemente c’è qualcuno che non si preoccupa di danneggiare un bene di tutti.

Proprio la collocazione del parco è tutt’oggi fonte di polemiche accese. Fra i più critici il Movimento 5 Stelle di Conselve che ha più volte denunciato proprio il progressivo degrado del percorso attrezzato, sostenendo che se fosse stato realizzato in centro la situazione sarebbe ben diversa, grazie alla possibilità di un maggiore controllo dell’area giochi.

Nicola Stievano

Le più lette