Tribano: prevenzione diabete con 2500 test

Circa 176 volontari di Croce Rossa Italiana, Avis, Lions, Fand (Associazione Italiana Diabetici), un comitato scientifico, 34 unità tra medici e infermieri , 22 gazebi , 16 iniziative di appoggio alla giornata, 2500 test eseguiti di prevenzione del diabete.

Sono i numeri della “Giornata di Diabete a Colori 2018” organizzata su 22 piazze padovane con l’aiuto di Anci Veneto e Federsanità Veneta. I comuni aderenti sono stati Agna, Albigansego, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Arre, Bagnoli di Sopra, Borgo Veneto, Bovolenta, Candiana, Cartura, Casalserugo, Conselve, Este, Due Carrare, Maserà di Padova, Monselice, Montagnana, Ospedaletto Euganeo, Pernumia, Pozzonovo, Terrassa Padavana, Tribano.

Il Coordinatore del progetto diabete a Colori, Massimo Cavazzana, ha ricordato come tutto sia possibile grazie al progetto che integra in rete il mondo del volontariato. Si tratta di un progetto unico, che ha visto la sottoscrizione di un protocollo condiviso il 14 aprile scorso, che ha come obiettivo la prevenzione. Un successo dimostrato dalle dirette manifestazioni dei sindaci che si sono prestati come primi testimonial. Le prove hanno permesso di valutare la situazione di fatto e la possibilità di contrarre il diabete nel tempo. A controllo eseguito è stata consegnata una brochure informativa per meglio conoscere e prevenire il diabete e sono state fornite indicazioni di educazione sanitaria. La rilevazione della glicemia capillare ha consentito di indirizzare ai medici di medicina generale i casi che hanno presentato valori non congrui. I dati relativi ai test saranno elaborati dal dott Giuseppe Panebianco.

Il progetto in questi mesi continuerà ad affinarsi grazie alla disponibilità data dal direttore Generale dell’ Ulss 6 Antonio Scibetta, il quale ha permesso alla prof. Annunziata Lapolla di coordinare il comitato scientifico. Il progetto non si ferma grazie al progetto alimentazione sport e benessere proposto dall’Istituto Canossiano di Conselve e alle iniziative dei ragazzi di diabete a colori che saranno presenti dal 27 al 29 giugno a Conselve durante la notte gialla dove animeranno un torneo di calcio balilla umano. Da segnalare infine la bella iniziativa dei Lions Club di Padova che si terrà in occasione della giornata mondiale del diabete dell’ 11 novembre quando daranno vita alla “cammina attorno alle mura medioevali di Padova”.

C.L.

Lascia un commento