Home Padovano Camposampierese Ovest Un’estate alla scoperta di Campodarsego

Un’estate alla scoperta di Campodarsego

Kevin ha otto anni, tutte le vacanze estive davanti ma un compito che lo angoscia: un tema dal titolo “La città che vorrei”. Comincia così un’avventura che vedrà Kevin visitare tanti luoghi della propria città e incontrare personaggi strani e curiosi, ciascuno con una propria versione di città dei sogni. “La città che vorrei” (e, in fondo, anche la storia di Kevin alla scoperta dei luoghi in cui vive e come li vorrebbe) è il titolo del Centri ricreativi estivi rivolti a bambini dai 6 agli 11 anni. Si svolgeranno dall’11 giugno al 27 luglio. Di settimana in settimana i bambini del centro estivo visiteranno, insieme a Kevin, la discarica mangia rifiuti, il parco Verderesisti, la stazione dei treni e tanti altri luoghi, per ascoltare le voci dell’architetto Grandimpatto, della vigilessa Inapneopolis, del vicino Motobuco e di tanti altri curiosi personaggi per scoprire quale sia la ricetta perfetta per una città a misura di tutti. Giovedì 12 luglio è in programma, in piazza Europa, una grande festa anche con i genitori per raccontare l’esperienza del Centro Estivo. “L’amministrazione comunale di Campodarsego intende sostenere e valorizzare la famiglia come luogo primario di crescita e di educazione – sottolineano gli amministratori –. Per farlo l’unico modo è quello di prestare attenzione ai suoi bisogni, offrendo un servizio educativo di qualità che dia la possibilità ai bambini di vivere momenti di unione e di gruppo. Investire su tali iniziative è simbolo di un significativo impegno e attenzione nei confronti della comunità”. I Centri Estivi saranno curati da “La Bottega dei Ragazzi”, cooperativa sociale onlus che opera nel campo della ricerca e dell’intervento educativo, promuove una cultura dell’infanzia nel territorio, offrendo un contributo di riflessione e progettazione nella realizzazione di proposte di aggregazione e animazione per bambini e ragazzi e di formazione per gli adulti che vivono loro accanto.

Per tutte le informazioni è possibile rivolgersi in Comune di Campodarsego, Ufficio Pubblica Istruzione. valentina.villanova@ comune.campodarsego. pd.it.

Queste alcune info utili sui Centri estivi.

Quando e dove. Dall’ 11 Giugno al 27 Luglio, negli spazi della scuola primaria di Sant’Andrea, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 13 (con possibilità di entrata anticipata alle 7. Orari. 07.30 -08: pre-accoglienza; 8 – 9: accoglienza; 9 – 10.30: grande gioco strutturato; 10:30 – 11: spazio Merenda e gioco libero; 11 – 12: attività di gruppo e Laboratori; 12 – 12.30: conclusioni e saluti; 12:30 – 13: Uscita.

La quota di partecipazione al Centro Ricreativo Estivo dovrà essere allegata alla domanda di iscrizione; agevolazioni per i residenti: per i fratelli è previsto uno sconto del 15% sul secondo iscritto e del 50 % sul terzo iscritto. 4.esenzione disabili con sostegno per i residenti (massimo 3 settimane). Piscina. È prevista un’uscita settimanale in piscina negli impianti del Centro Sportivo Plebiscito 2001 a Padova, comprensiva del trasporto, con rientro al plesso di Sant’Andrea alle 16.

Nicoletta Masetto

Le più lette