Home Veneziano Chioggia Dal circo alle Baruffe: la ricca estate di Chioggia

Dal circo alle Baruffe: la ricca estate di Chioggia

La bella stagione porta a Chioggia “Circovagando 2018”, rassegna di circo contemporaneo e di eventi promossi dalla Città di Chioggia che fanno parte del progetto organizzato da Arteven nell’ambito di Reteventi 2018 – Regione Veneto – Città Metropolitana di Venezia. Il circo contemporaneo rappresenta la straordinaria capacità espressiva, atletica e acrobatica degli artisti in scena.

In questa cornice si colloca perciò l’evento della stagione 2018 in programma il 3 luglio in piazza del Duomo a Chioggia dove si esibiranno i Sonics, acrobati volanti italiani sospesi a 20 metri di altezza, appesi ad una grande piramide d’acciaio, con il loro spettacolo Osa, un felice connubio tra atmosfere fiabesche, design e tecnologia. Le proposte circensi comprendono anche Benvenuti al circo di Matteo Mirandola il 2 luglio in Piazza Vigo, La balena volante dei coreografici ciclisti di Cie Rasoterra il 4 luglio a Palazzo Grassi, Kalinka dei funamboli e musicisti Nando e Maila il 5 luglio al Museo San Francesco, Il circo di Shakespeare dei ragazzi in viaggio con un tradizionale carrozzone teatrale di Casa Shakespeare il 12 luglio, gli Eccentrici Dadarò e il loro Peter Pan il 26 luglio, i 3 Chefs di Trio Comedy clown il 9 agosto, Le cirque fantastique di Theama Teatro il 23 e 24 agosto, a Palazzo Grassi il 30 agosto lo spettacolo degli Xstream, ballerini di danza acrobatica.

Questi appuntamenti sono stati preceduti dalla festa finale di Un palco per la scuola Vitamine Creative 2018, la rassegna che avvicina i ragazzi al teatro, svoltasi l’8 giugno davanti al Municipio di Chioggia. Questa IX edizione – 27mila spettatori in 9 anni – comprendeva 11 spettacoli e ha coinvolto 700 ragazzi tra maggio e giugno, un corso teatrale rivolto agli insegnanti ed anche la creazione di un’orchestra giovanile. Non mancheranno le Favole sul ponte a piazzetta Vigo, racconti di fine serata dedicati ai bimbi di tutte le età: il 2 luglio Benvenuti al circo di Matteo Mirandola, il 9 luglio Pino Costalunga con E ora facciamo i conti, il 23 luglio Ricccioli d’oro, I tre orsi e altre storie con Susi Danesin, che sarà di scena anche il 30 luglio con L’incantesimo della lupa e infine Pino Costalunga con le sue Storie a vela, racconti di remi il 20 agosto. Nel Chiostro del Museo San Francesco si terrà la tradizionale rassegna per le famiglie Piccoli In Chiostro: il 21 giugno la Civica Orchestra dei Fiati di Padova con Pierino e il lupo, straordinario spettacolo interpretato anche in Lis (lingua dei segni italiana); il 28 giugno Ullallà Teatro con Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare ed il 16 agosto Gli Alcuni con La voce della sirenetta. Le Baruffe in calle aprono il mese di agosto. La XXII edizione di questo spettacolo itinerante per calli, rive e campielli tratto da “Le baruffe chiozzotte” di Carlo Goldoni, ideato e realizzato da Pierluca Donin, vedrà impegnati ancora una volta dall’1 al 5 agosto gli attori del Piccolo teatro “Città di Chioggia”, i musicisti del Quartetto palladiano e le danzatrici del Gruppo Chòrea.

I Concerti per Goldoni con i musicisti del Quartetto Palladiano, precederanno l’inizio dello spettacolo che prende avvìo alle ore 20.15 dall’Isola di San Domenico. La magia del sole d’inizio e fine giornata con Dall’alba al tramonto. Il 6 luglio dalle ore 18.45 in zona Forte S. Felice appuntamento con il Tramonto, viaggio per parole e musica condotto dal Centro Formazione Danza e Ginnastica, con le danzatrici del Gruppo Chòrea, le voci narranti a cura del Gruppo teatrale De Gustibus e la musica dal vivo del trio d’archi Andrea Marcolini, Elisa Saglia e Fabrizio Castania. Per l’Alba appuntamento il 12 agosto alle ore 5.00 alla spiaggia di Sottomarina zona Naviglio.

Eugenio Ferrarese

Le più lette