Porto Viro sostiene le Associazioni del territorio

“Nell’ottica di un riordino del patrimonio immobiliare del Comune e nel tentativo di offrire il massimo sostegno alle tante e operose associazioni della nostra città, l’amministrazione sta pianificando alcune convenzioni che possano agire in questo senso, venendo a rispettare l’impegno, dichiarato sin dalla campagna elettorale, di valorizzare la ricchezza delle realtà associative che sono senza dubbio una significativa risorsa per il territorio comunale”.

E’ quanto annunciato dal primo cittadino Maura Veronese, nel presentare una serie di accordi con le realtà cittadine. “Particolare attenzione è stata prestata alle due Pro Loco del nostro Comune: negli scorsi mesi ad esempio sono stati erogati due contributi per sostenerne attività e impegno. La prima convenzione che abbiamo voluto stipulare è con la Pro Loco di Donada, una realtà associativa storica (quest’anno compie il mezzo secolo) e tra le più attive nella nostra città, a cui viene offerta la concessione in uso del fabbricato e dell’attigua area cortiliva presso la scuola primaria ‘Mons. Sante Tiozzo’, attualmente adibito a sala riunioni e sede di associazioni no profit comunali.

La sala ‘P. G. Bassan’ sarà quindi la sede sociale della associazione turistica Pro Loco di Donada, in considerazione degli impegni che l’associazione intende assumere per attività da svolgersi in collaborazione con l’amministrazione comunale e in favore della collettività del Comune, conformemente alle proprie finalità statutarie. La sala viene concessa in comodato d’uso gratuito per dieci anni, fino a maggio 2028. L’associazione avrà l’utilizzo anche di una tensostruttura, di proprietà comunale ceduta in uso, installata presso l’area di pertinenza che fungerà da supporto ai locali oggetto della convenzione”.

Fabio Pregnolato

Lascia un commento