Vigodarzere: il Centro di Ascolto apre per tutta l’estate

Viene aperto oggi, lunedì 9 luglio, dopo l’ampliamento dei servizi, il  Centro di Ascolto Padova Nord, punto di riferimento per i residenti di Pontevigodarzere, istituito alle porte della casetta ex Anagrafe di via Vivarini, ma con ingresso dalla parte di via Brunelleschi 1. Il centro di ascolto diurno rimarrà aperto con la nuova offerta per tutta l’estate dal lunedì al venerdì a luglio dalle 10 alle 12. Ad agosto invece varierà solo il giovedì con l’apertura pomeridiana invece che al mattino, quindi dalle 16 alle 18.

Nelle sale del Centro di Ascolto sarà possibile trovare uno spazio book crossing, informazioni o semplicemente l’opportunità di scambiare due chiacchiere. L’iniziativa nasce dalle richieste dei residenti ed è frutto della collaborazione tra l’assessorato al Decentramento e il Centro di Ascolto.

Il Centro di ascolto Padova Nord è un’associazione di volontariato con lo scopo di aiutare concretamente e gratuitamente le persone, in particolare anziani o i più deboli ed emarginati. L’associazione va a sostituire le strutture pubbliche e private del territorio, non avendo competenze specifiche di carattere infermieristico-sanitario, ma offre un’integrazione di servizi o un semplice scambio di esperienze, a beneficio di chi ne ha bisogno.

Il Centro di ascolto Padova Nord opera anche in collaborazione con altri enti ed associazioni (Ulss 16, Consulta del volontariato, Centro servizi volontariato) e con il Comune di Padova, con il quale ha in atto una convenzione che regola i rapporti tra i due organismi. Nell’ambito di questa convenzione collabora nel progetto “Pronto soccorso sociale – telefonata amica”, nato con lo scopo di raggiungere telefonicamente i cittadini padovani ultrasettantacinquenni che vivono soli e senza adeguato sostegno parentale.

Lascia un commento