Home Veneziano Cavarzere Censimento, nuove modalità per raccogliere i dati statistici a Cavarzere

Censimento, nuove modalità per raccogliere i dati statistici a Cavarzere

Da ottobre di quest’anno partirà il censimento permanente per Cavarzere. Infatti fino allo scorso anno la legge prevedeva che il censimento fosse eseguito ogni dieci anni, ma da quest’anno è stato imposto dall’ISTAT per determinati comuni che in censimento venisse fatto in modo permanente ossia annuale, in maniera tale che ad ogni anno si potesse raccogliere determinate dati che negli anni avrebbero dato un quadro completo della popolazione analizzata. Nello specifico ogni anno andrà selezionato una piccola parte del territorio e censita una parte delle famiglie all’interno della stessa. Quest’anno le famiglie censite saranno 42 e potranno farlo tramite il modulo che arriverà online. Detto questo però è chiaro che certe persone, magari quelle più anziane, impossibilitate ad avere internet e a compilare il modulo, potranno essere aiutate dagli addetti comunali che provvederanno a spiegare e guidare i cittadini in difficoltà sotto questo punto di vista. Sicuramente è chiaro che chiunque potrà essere aiutato ed è proprio l’ufficio censimento che a tal proposito esorta le persone a rivolgersi ogni giorno dalle 8 alle 13 per prendere appuntamento e avere istruzioni e informazioni adeguate. Una maniera chiara e semplice per essere utili all’intero territorio. Ogni anno saranno avvisate le famiglie interessate alla raccolta dei dati per il medesimo censimento per arrivare al completamento dell’intero territorio cavarzerano.

Stefano Spano

Le più lette