Home Veneziano Chioggia Chioggia: il mercato ortofrutticolo di Brondolo verso la futura gestione

Chioggia: il mercato ortofrutticolo di Brondolo verso la futura gestione

Iniziato l’iter per l’apertura del bando per la futura gestione del mercato ortofrutticolo di Brondolo. In via di scadenza entro fine settembre 2018 la vecchia convenzione attualmente in gestione a Chioggia ortomercato, il Comune in qualità di responsabile del servizio dei mercati alla produzione, ha provveduto ad avviare attraverso apposita Determina dirigenziale, l’iter per l’avvio della procedura che porterà all’apertura di un bando pubblico per l’affidamento del servizio che verrà attuato dalla Città metropolitana in qualità di affidataria della Stazione unica appaltante.

La modalità di selezione tramite bando pubblico, oramai obbligatorio per legge, prevede un affidamento che durerà 15 anni, il canone di affitto. Potranno partecipare soggetti operanti nel settore agricolo, ovvero produttori, consorzi di produttori o società composte da questi.

“Il bando era un procedimento indispensabile da attuare per la futura gestione del mercato ortofrutticolo – commenta il Sindaco Ferro – l’orticoltura è un settore produttivo nel quale l’amministrazione crede molto, come testimonia il contributo di 10.000 euro erogato lo scorso anno dal Comune al Consorzio del Radicchio Igp di Chioggia ed il recente sblocco dei lavori fermi da anni per le nuove celle frigorifere all’interno dell’ortomercato.”

“Il lavoro portato avanti fino ad ora da Chioggia ortomercato è stato positivo – prosegue il Sindaco Ferro – l’attività dell’amministrazione è finalizzata a migliorare la gestione del mercato ortofrutticolo perché crediamo nelle potenzialità dell’orticoltura come uno dei settori storici che possono ancora dare molto al nostro territorio”.

Le più lette