Lo stand dei Fasolari vince l’edizione 2018 della Sagra del Pesce di Chioggia

Si è tenuta dal 13 al 22 luglio la Sagra del Pesce 2018 di Chioggia, tra le più attese del Veneto. Nata nel 1938, ha festeggiato la sua 81esima edizione confermandosi come uno degli eventi folkloristico-gastronomici più attesi della Regione nonchè come una delle cento meraviglie d’Italia.

Dedicata ai sapori del,mare e della laguna e alla riscoperta delle tradizioni dei pescatori, la sagra del pesce di Chioggia ha attratto ben 100mila persone nella splendida cornice del centro storico. Ad aggiudicarsi il primo premio per la qualità della Sagra, lo stand dei Fasolari.

Ad annunciare il risultato della giuria, composta dal Massimo Boscolo Nata della Ulss 3, da Alberto Elia per quanto riguarda le scenografie allestite e dal cuoco Adriano Bersani del centro di formazione professionale, il sindaco di Chioggia Alessandra Ferro, alla presenza del neo assessore al turismo Isabella Penzo e del presidente della Pro Loco, Marco Donadi.

Al secondo posto si è invece piazzata la Cooperativa Pescatori Sciabica con il suo stand situato all’altezza di piazzetta Merlin, mentre al terzo posto si è classificata la Uisp che era ubicata di fronte alla ex Cassa di Risparmio. Una sagra del pesce che, nonostante alcune giornate di cattivo tempo, ha registrato anche quest’anno numeri molto importante che verranno comunque comunicato più avanti. Tra le cifre della sagra che sono già a disposizione ci sono i 27 mila chilogrammi di pesce servito ed i 6 mila litri di olio utilizzati dalle cucine dei vari stand.

Lascia un commento