Notte bianca a Montegrotto Terme, Zanotto: “Un successo, subito al lavoro per la prossima edizione”

La prima edizione della “Notte bianca al quadrato” a Montegrotto Terme è stata successo, nonostante il maltempo che ha funestato il fine settimana del Veneto e costretto l’amministrazione comunale di Montegrotto a spostare l’attesa serata da sabato 1 settembre a domenica.

“I cittadini, i turisti e anche tante persone che sono appositamente venute da fuori – afferma l’assessore alle Manifestazioni turistiche, Laura Zanotto – hanno colto e apprezzato il senso della manifestazione: spettacoli di qualità rivolti a tutte le età. Questo è stato gradito in particolare modo dal pubblico giovane che ha ballato fino a tarda notte a piazza Mostar sulle note dei Dj internazionali Merk&Kremont, dj resident e coreografie a cura di Jo C & Jam Session Crew. per la quarta tappa dell’Hashtag Music Fest”.

Soddisfatti anche gli organizzatori del programma, Give Emotions : “Nonostante il tempo incerto, e nonostante sia trattato di una prima edizione – afferma Valeria Marcato- abbiamo registrato un ottimo afflusso di persone, fin dal tardo pomeriggio e fino alle prime ore della mattina. Tutti i contesti musicali si sono distinti per target e affluenza, con un picco durante l’esibizione di Merk&Kremont durante Hashtag Music Festival. Si è percepita una gran voglia di fare festa da parte dei cittadini, dei turisti e delle molte persone arrivate dai comuni della provincia e dalle province venete. I locali hanno lavorato molto”.

“Da novembre – annuncia l’assessore Zanotto – saranno programmati una serie di incontri con commercianti e albergatori per la Notte bianca al quadrato seconda edizione”.

Lascia un commento