Travolto in bici un dodicenne di Zianigo nel miranese

Un incidente gravissimo si è verificato nella prima mattinata di ieri, alle 7:30, tra Mirano e la frazione di Zianigo in via Scortegara, dove un ragazzino di 12 anni è stato travolto da un furgone mentre attraversava la strada. Il giovane, residente nella zona, probabilmente ha azionato il pulsante di chiamata del verde semaforico pedonale, attraversando però quando la luce era ancora rossa. Il furgone dunque, anche se a volecità ridotta e tentando disperatamente una frenata, non ha potuto evitare lo scontro che ha portato il ragazzo a sbattere la testa contro il muretto di un’abitazione. Intervenuti immediatamente i soccorsi ma, proprio a causa delle gravissime condizioni, il dodicenne è stato trasportato al nosocomio di Padova in elisoccorso dove si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Lascia un commento