Vasto incendio al centro accoglienza di Conetta: tanta paura ma nessun ferito

Dalle ore 12.45 di ieri i vigili del fuoco sono impegnati in via Rottanova, a Cona, a causa di un incendio divampato nell’ex caserma Silvestri, ora adibita a campo profughi.

I vigili del fuoco sono arrivati da Cavarzere, Adria, Mestre e Piove di Sacco con cinque automezzi e venti operatori, e per orehanno lavoranto per domare definitivamente il rogo sviluppatosi in una tensostruttura adibita a dormitorio, dove alloggiavano un centinaio di migranti.

Le fiamme sono state circoscritte e da quanto si apprende non ci sarebbero feriti.

Lascia un commento