A Cavarzere l’Istituto Dante Alighieri ora è innovativo e moderno

Termineranno a fne mese i lavori nel complesso scolastico Dante Alighieri di Cavarzere, proprio per l’inizio del nuovo anno scolastico. Lavori imponenti e che sono andati ad interessare due parti dello stabile per un totale di 900.000 euro, di cui 500.000 di fondi comunali che non derivano da mutui ed altri da fondi ministeriali messi a disposizione per questo tipo di lavori.

“Andremo ad installare un impianto domotico per il riscaldamento, ossia una sistema che permette di controllare l’accensione o lo spegnimento dell’impianto di riscaldamento direttamente dal Comune, proprio per evitare problematiche di controllo dello stesso”: così il sindaco di Cavarzere Henri Tommasi. “Questo impianto – prosegue – è importante perché permette un vero e proprio risparmio energetico, riuscendo a riscaldare in maniera omogenea tutta la scuola”.

“In aggiunta è stato installato un sistema di riciclo dell’aria che permetterà di tenere chiuse le finestre, mantenendo inalterata la temperatura interna ed avendo sempre aria pulita all’interno delle classi”. I locali presi in considerazione sono stati rinnovati anche dal punto di vista dell’arredamento. “I ragazzi che hanno da poco iniziato l’anno scolastico avranno la loro scuola sistemata a dovere”.

Stefano Spano

Lascia un commento