Borgoricco: niente fondi per interventi antisismici

La giunta regionale ha approvato la graduatoria triennale dei progetti ritenuti ammissibili a finanziamento riguardanti l’edilizia scolastica. Gli interventi ammessi ad adeguamento sismico, messa a norma, eliminazione del rischio e adeguamento alla normativa antincendio sono 216. Mancano all’appello, purtroppo, alcuni Comuni non ammessi. Tra questi Borgoricco, San Giorgio delle Pertiche e Trebaseleghe. “Provvederemo con fondi del Comune” è stata la risposta decisa del sindaco di Borgoricco, Giovanna Novello al no al finanziamento richiesto per le primarie Mazzonetto di San Michele delle Badesse e Locatelli del capoluogo.

Le motivazioni? La non adeguatezza alle norme antisismiche. Sulla questione è intervenuto con una nota anche il consigliere di minoranza Giulio Ruffato chiedendosi, tra gli altri interrogativi posti in seguito al mancato riconoscimento, se non vi siano state lacune tecniche nella presentazione della domanda. “Ancora una volta il Comune di Borgoricco, che aveva presentato non una bensì due richieste, è stato bocciato per entrambe, ovvero non ammesso a contributo – scrive in una nota Ruffato -. Quel che è più preoccupante sono le motivazioni che hanno comportato l’esclusione dall’ammissione a contributo, per una volta, oltre che politiche (scelta dell’intervento), pure tecniche.

I dubbi che sorgono spontanei sono: ma qual è il tecnico che il Comune ha incaricato per redigere tali documenti? Quanto tempo ha perso e come è stato incaricato? È stato pagato? Quali sono le conseguenze una volta lette le motivazioni di non ammissibilità?”. Il Comune, dal canto suo, non è certo rimasto a guardare. A parlare i fatti. La giuntaha ampliato e ristrutturato, infatti, la scuola media Ungaretti, una delle più numerose della zona, grazie a un contributo di 1,700 milioni, a fronte di un importo di 2 milioni, che è riuscita ad aggiudicarsi.

Il progetto prevede il rifacimento dell’area amministrativa, nuove aule e una serra bioclimatica; il tutto realizzato con materiali d’avanguardia. La scuola media Ungaretti è sede dell’istituto comprensivo cui fanno capo le scuole primarie, con i vati plessi e la scuola media di Villanova di Camposampiero.

Nicoletta Masetto

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento