In 3000 studenti alla prima Family Run Chioggia

Una valanga umana, di oltre 3000 studenti, festosi e carichi per dar vita alla prima edizione chioggiotta della Family Run che si è svolta lo scorso 6 ottobre, un evento di promozione sportiva e di divulgazione dei sani valori dello sport promosso dai Supermercati Alì, che è stata co-organizzata dal Venicemarathon Club e dal Comune di Chioggia, con la collaborazione tecnica dell’ASD Marathon Cavalli Marini Chioggia.

Prima delle quattro tappe nel territorio veneziano, le Family Run anticipano la Venice Marathon del prossimo 28 ottobre. Si sono ritrovati tutti al campo sportivo Isola dell’Unione, coinvolgendo famiglie ed amici, appassionati del running e del nordic walking, che hanno invaso il Lungolaguna del Lusenzo con una marcia allegra e colorata. La corsacamminata è partita alla presenza del sindaco di Chioggia Alessandro Ferro, dell’assessore allo Sport Isabella Penzo, del presidente del Venicemarathon Club Piero Rosa Salva e del fiduciario Coni Matteo Perini.

A tagliare per primo il traguardo è stato Andrea Zennaro, studente dell’Itis Righi, seguito da Alessandro Boscolo Chio ed Edoardo Callegaro. In campo femminile, la vittoria è andata ad Elettra Mantovan del Liceo Veronese, seguita da Monica Perin e Chiara Boscolo. Il Trofeo M9 è stato assegnato all’Istituto Superiore Veronese-Marconi che con 715 iscritti si è aggiudicato il titolo di scuola più numerosa, vincendo così anche 80 ingressi gratuiti allo spazio “M-Children” del museo multimediale del ‘900 Italiano M9 di Mestre. Al secondo posto è giunto l’I.C. Chioggia 5 con 437 iscritti e al terzo il Chioggia 4 con 400.

Le Alì Family Run, sono anche un importante momento di solidarietà. Il ricavato delle iscrizioni, infatti, verrà ricollocato agli istituti scolastici partecipanti e destinato a favore del progetto di Alex Zanardi Obiettivo3.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento