Morgano: “Chiarezza su cava Colombera”

Boscardin, capogruppo di Morgano Futura. “Va mantenuto il controllo dell’impianto a verde”

“Serve fare chiarezza su cava Colombera, in attesa del progetto di ricomposizione agraria-ambientale”. La voce è quella di Carlo Boscardin, capogruppo della lista di minoranza Morgano Futura.

“Nei mesi scorsi nel nostro comune sono corse varie voci in merito alla cava, alcune motivate da legittima cautela, altre magari da informazioni incomplete e poi riportate in maniera non completa o distorta – spiega Boscardin -. A novembre 2017 sono venuto a conoscenza dei lavori, chiedendo chiarimenti al sindaco che aveva rassicurato che i lavori di pulizia dalla vegetazione spontanea sarebbero stati eseguiti dalla proprietà, nel rispetto delle norme vigenti. L’attività in cava era propedeutica ad un rilievo plani-altimetrico per l’elaborazione e presentazione alle autorità competenti di un progetto di recupero agro-ambientale”.

Quindi l’aggiunta. “Varie persone si sono poi interessate a vario titolo e con diverse “competenze” mentre il sindaco Rostirolla mi teneva informato degli sviluppi, in attesa di un progetto di “Ricomposizione agraria-ambientale” da parte della proprietà – avanza Boscardin -. In seguito, approfittando della presenza di maestranze all’opera durante una perlustrazione personale, ho visto lo stato delle cose e sono stato informato dagli operai: nella cava dismessa e abbandonata, da più di vent’anni, il taglio delle specie arboree e l’estirpo di quelle arbustive aveva interessato un certo numero di pioppi e di robinie inseminatesi col vento e varie macchie di rovi. Questo per poter effettuare il rilievo strumentale indispensabile al progetto da predisporre. Il tutto facendo poi emergere una considerevole quantità di sacchetti contenenti rifiuti indifferenziati, lanciati negli anni passati da chi utilizzava la cava come comoda discarica”.

La conclusione: “Va mantenuto il controllo dell’impianto a verde fintantochè non entri in equilibrio ecologico”.

Alessandro Bozzi Valenti

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento