Adria: nuovi giochi per bambini disabili ai giardini Zen e al parco R. Baden Powell

bambini giocano al parcoUn progetto che promuove la socializzazione e l’uguaglianza

“Nell’ambito dei lavori di adeguamento e ammodernamento dei parchi gioco e delle aree verdi nel territorio della città di Adria, sono stati affidati i lavori per il posizionamento di nuovi giochi nei parchi pubblici situati, uno in zona coop e l’altro adiacente al teatro comunale e alla biblioteca ragazzi”. A darne notizia il sindaco Omar Barbierato che sottolinea: “Si tratta di un segno tangibile di attenzione verso le giovani generazioni, compresi i bambini con disabilità, con lo scopo di promuovere  momenti di socializzazione, ad oggi fondamentali per un’adeguata educazione”.

“Un’attenzione che si traduce anche nell’aver scelto le attrezzature  ludiche per bambini, con il marchio di qualità   EN 1176-spiega l’assessore Marco Terrentin-.Per permettere una miglior fruizione dei nuovi giochi saranno posizionati nei due parchi pubblici, dei cartelli informativi con norme comportamentali e di sicurezza sull’utilizzo delle attrezzature. I lavori che ammonteranno ad una spesa di circa 40mila euro, interesseranno il parco Rebert Baden Powell (situato in zona Coop), e i  giardini Zen, dove verranno effettuate prima delle opere di scavo per la realizzazione di solette di calcestruzzo, poi  verranno collocate delle pavimentazioni  antitrauma in gomma colata per l’assorbimento di impatto, (drenanti, antiscivolo, permeabile e  resistenti al fuoco) e poi sistemate le attrezzature ludiche per bambini”.

Al parco vicino alla Coop, verrà collocata una casetta gioco, adatta a  bambini delle scuole elementari, piazzato un gioco a molla per i piccini della scuola materna e sistemato un gioco nave, realizzato con caratteristiche atte a favorire l’utilizzo anche a bambini disabili. Una struttura composta da  due torri di diversa altezza collegate da un ponte. complete di scala per accedervi, due scivoli e una rete per arrampicata.

Nelle due aree pubbliche citate, verranno posizionate due altalene per bimbi piccoli, con  cesto di dimensioni adeguate per essere utilizzate da bambini portatori di handicap. Ai giardini Zen inoltre,  sarà posizionata anche  una giostra adatta a bambini fino ai 12 anni.

I lavori sono stati aggiudicati alla ditta Italian Garden srl di Bibbiena (Arezzo) che ha proposto un ribasso percentuale del 11,46% su importo a base di gara di euro 38.522,15 oltre ai 698,40 euro per gli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento