Al via il Calendario eventi natalizi a Campolongo

Più di venti le iniziative per tutti i gusti e tutte le età promossi da Comune, Associazioni e Parrocchie Tutto pronto a Campolongo per vivere al meglio la magia delle feste natalizie.

Ricchissimo il programma eventi proposto dal Comune, dalle Associazioni e dalle Parrocchie e che coprirà i mesi di dicembre 2018 e gennaio 2019. “Sono più di una ventina gli eventi che abbiamo programmato, dichiara l’Assessore alla Cultura Mattia Gastaldi; un programma per tutti i gusti e per tutte le età: concerti musicali, spettacoli teatrali, momenti di festa e convivialità, gite, letture animate, laboratori creativi e momenti di solidarietà”.

Il calendario entrerà nel vivo con il tradizionale mercatino di Natale di Bojon, giunto quest’anno alla settima edizione, domenica 16 dicembre, appuntamento che ormai catalizza migliaia di persone e anche quest’anno vede la presenza di molti espositori e attività di animazione per tutta la giornata. Anche quest’anno poi, dopo il successo dello scorso anno, ritorna, sempre domenica 16, il secondo raduno dei “babbi Natale in vespa” il 16 dicembre alle ore 14,30 in piazza a Bojon; Tre saranno invece i concerti musicali proposti alla collettività, molto diversi tra loro e pensati appositamente per raccogliere le preferenze musicali di tutti: il 21 dicembre in chiesa a Bojon concerto dell’orchestra giovanile “Valeri”, nel pomeriggio del 23 invece le quattro corali parrocchiali offriranno il tradizionale concerto di Natale; il 6 gennaio, alle ore 21 presso il teatro di Bojon invece spazio al gospel con le musiche coinvolgenti del coro “Walk Together Gospel Choir”.

Molti anche gli appuntamenti per i bambini: letture animate in biblioteca martedì 18 alle ore 16,30 e un laboratorio di decorazioni natalizie sabato 22 alle 10. Altro appuntamento gratuito dedicato alla prima infanzia e alle famiglie sarà lo spettacolo teatrale “Il pacchetto rosso”, il 29 dicembre alle ore 17,30 presso il teatro di Bojon, un momento pensato dall’amministrazione comunale quale “regalo collettivo” per tutti i bambini del comune. Spazio anche alla solidarietà con diverse attività che coinvolgeranno le associazioni locali di diversamente abili (realizzazione dell’albero di natale in municipio) e la raccolta fondi per le popolazioni del bellunese colpite dal maltempo dello scorso mese.

“E’ stato una grande lavoro di coordinamento mettere insieme così tante iniziative, conclude l’Assessore Gastaldi, impegnativo ma anche molto gratificante nel collaborare con le nostre realtà associative e parrocchiali che sono con le loro attività l’anima delle nostre comunità. Mi auguro che quanto proposto possa riscuotere il gradimento dei cittadini e vivere insieme questi momenti”.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento