Home Trevigiano Mille alberi saranno piantati nel territorio di Morgano

Mille alberi saranno piantati nel territorio di Morgano

Mille nuovi alberi sono quelli che verranno piantati a Morgano nell’ambito del progetto Fabbrica dell’aria, promosso da AscoTrade in collaborazione con AzzeroCO2. Ad annunciarlo è la stessa società. A livello generale, negli ultimi due anni attraverso il progetto la Fabbrica dell’aria sono già state creare tre nuove aree verdi, con la riqualificazione complessiva di oltre 10mila metri quadrati di territorio. Oltre a Morgano, adesso verranno donati mille alberi anche a Treviso. Mentre altri 2mila, inizialmente destinati a Vicenza, verranno regalati ad Asiago, nell’altopiano messo a dura prova dal maltempo.

“Duemila alberi da cui ripartire. E’ questo il prossimo impegno di AscoTrade per i territori veneti distrutti dal maltempo – spiega Stefano Busolin, presidente dell’azienda trevigiana – nei prossimi giorni, insieme ai tecnici, andremo a identificare le essenze più adatte e la zona in cui avviare la piantumazione. In totale saranno 2mila le piante che comporranno il nuovo bosco di Asiago: alberi che rappresenteranno il nostro sostegno e il nostro impegno concreto per la tutela dei territori in cui operiamo”.

Sempre per quanto riguarda Morgano, pochi giorni fa sono terminati gli interventi di recupero naturalistico delle zone del Sile, compresi i fontanassi, portati avanti dal Parco attraverso il finanziamento europeo da oltre 3 milioni di euro garantito dal programma Siliffe (1,8 milioni dall’Europa e 1,2 milioni dallo stesso ente, Provincia e Regione, più un partner privato: la cooperativa Bioprogramm).

Ma.Fa.

Le più lette