Miranese: sicurezza, arriva la polizia di prossimità con la presenza di pattuglie al pomeriggio

La giunta dell’Unione dei Comuni del Miranese ha intensificato il presidio della Polizia Locale nei comuni per contrastare meglio la criminalità che in questo periodo è particolarmente diffusa.

Così spiega Patrizia Andreotti, sindaco di Noale e da poco, presidente dell’Unione: “Abbiamo pensato di richiedere la presenza del servizio di prossimità con tre auto nel tardo pomeriggio anche per integrare le pattuglie dei carabinieri, che stanno già svolgendo un importante lavoro di controllo, nel presidio del territorio. La disposizione che abbiamo dato, come giunta, è di percorrere le vie dei nostri comuni, soprattutto nelle aree più periferiche, in pattuglia in auto con le luci blu accese. I cittadini, ma anche i ladri, devono sapere che le forze dell’ordine sono presenti”.

L’intensificazione del presidio delle forze dell’ordine si aggiunge anche all’attività dei gruppi di Controllo del Vicinato, composti da singoli cittadini e ampiamente diffusi sul territorio.

Per le segnalazioni è disponibile il numero verde della Polizia Locale 800316323, utilizzabile dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19, oppure il 112 dei carabinieri. “I nostri comuni sono tutti confinanti – prosegue Andreotti – ma i delinquenti non hanno confini e si spostano velocemente da un paese all’altro. Sono certa che un buon coordinamento tra le pattuglie dell’Unione darà i suoi risultati”.

E.C.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento