Ciclocross a Scorzè, negli open vincono Stefano Sala e Francesca Baroni

Federico Ceolin (Team Velociraptors) negli open maschili, Silvia Persico (Sorgente Pradipozzo) nelle donne open, Edoardo Bolzan (Sorgente Pradipozzo) negli allievi primo anno, Edoardo Tagliapietra (Libertas Scorzè) negli allievi secondo anno, Mattia Settin (Team Velociraptors) negli esordienti, Giovanni Meneghin (Sorgente Pradipozzo) negli juniores e Ruggero Ranzato (Team Bellato) negli amatori fascia 2.

Questi sono i nuovi campioni provinciali di Venezia di ciclocross per la Federazione Ciclistica Italiana. I titoli sono stati assegnati il 30 dicembre scorso in occasione del “45esimo Trofeo Cartoveneta” gara di ciclocross che si è svolta a Scorzè. La manifestazione sportiva, organizzata dalla società della Libertas Scorzè, era valida come nona tappa del “Trofeo Triveneto di Ciclocross” oltre che come campionato provinciale di Venezia per la specialità. I crossisti hanno gareggiato su un percorso pianeggiante di 2,5 km con ostacoli naturali reso ancora più difficoltoso dalla presenza di fango e che è stato affrontato varie volte a seconda della categoria. Le corse sono state molto combattute e spettacolari.

Alla manifestazione hanno partecipato oltre 350 corridori tra cui il campione europeo professionisti su strada Matteo Trentin (Mitchelton Scott). Nella corsa open, la vittoria è stata conquistata da Stefano Sala (Selle Italia) davanti a Martino Fruet (Team Lapierre) ed al campione italiano di ciclocross Luca Braidot (Carabinieri). Il titolo provinciale è stato vinto da Federico Ceolin (Team Velociraptors) giunto sesto. Nell’open femminile Francesca Baroni (Selle Italia) ha trionfato precedendo Sara Casasola (Dp 66) e Silvia Persico (Sorgente Pradipozzo). Negli allievi a vincere sono stati Edoardo Bolzan (Sorgente Pradipozzo) per il 1’ anno ed Edoardo Tagliapietra (Libertas Scorzè) per il 2° anno mentre tra gli esordienti successo di Mattia Settin (Team Velociraptors). Negli juniores maschile, vittoria di Davide Toneatti (Dp 66). Tra le donne vittoria Alice Papo (Dp 66) tra le allieve, di Valentina Corvi (Melavì) tra le esordienti e di Alessandra Grillo (Selle Italia) tra le juniores. Nelle categoria amatoriali maschili vittoria di Carmine Del Riccio (Team Zanolini) nella fascia 1, di Davide Montanari (Spilla Bike) nella fascia 2 e di Giuseppe Dal Grande (Cicli Olympia) nella fascia 3, mentre tra le donne successo di Elis Simeoni (Asd Sacilese).

Giacomo Piran

Lascia un commento