Home Rodigino Rovigo, inclusione sociale e lavoro

Rovigo, inclusione sociale e lavoro

Reinserimento sociale e lavorativo di soggetti in situazioni di svantaggio.

Questo l’obiettivo del bando indirizzato a 14 persone disoccupate del territorio che saranno impiegate in iniziative a supporto degli uffici giudiziari di Rovigo. A presentare l’iniziativa lo stesso Comune, a seguito dell’approvazione e del finanziamento da parte della Regione Veneto. Scopo principale sarà la promozione dell’inclusione sociale per combattere la povertà e ogni tipo di discriminazione.

L’azione è realizzata in collaborazione con i partner operativi As.Ser.Coop – cooperativa servizi di assistenza di Rovigo, PolesineLab e Irecoop Padova. “L’iniziativa – spiega l’assessore ai Servizi Sociali, Patrizia Borile – consentirà di impiegare 14 persone, in due moduli consecutivi di 7 persone l’uno, attraverso un percorso formativo e un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di 6 mesi, con inserimento lavorativo presso una cooperativa sociale (quale datore di lavoro) e in attività che interesseranno “servizi di interesse generale e rivolti alla collettività”, di carattere straordinario e temporaneo, da svolgersi esclusivamente presso gli uffici della Procura della Repubblica di Rovigo”.

I percorsi prevedono quattro azioni di intervento: attività di orientamento, di formazione, di accompagnamento e inserimento lavorativo e di ricerca attiva del lavoro. I candidati selezionati dovranno obbligatoriamente partecipare a tutte le attività programmate, pena l’esclusione dal progetto.

Per partecipare è necessario presentare domanda entro il 31 gennaio su apposito modulo che andrà inoltrato al Comune di Rovigo, unitamente alla documentazione prevista, con una delle seguenti modalità: consegna a mano all’Ufficio Risorse Umane o tramite raccomandata postale. Per ulteriori informazioni e per visionare il Bando completo sono consultabili nell’Albo Pretorio ed in Amministrazione Trasparente, all’interno del sito del Comune.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette