“Suor Armanda”, associazione di Oriago: solidarietà ai ragazzi del paese

Tanta solidarietà da una associazione di Oriago soprattutto in favore dei giovani, e bambini del territorio comunale meno fortunati. Sono stati donati infatti a 21 famiglie 9.300,83 euro, per aiutare 16 ragazzi e 18 ragazze di Mira in difficoltà.

È il bilancio del 2018 dell’associazione “Suor Armanda” che ha la sua sede in via Ferrara 7 a Oriago. Ma ecco le donazioni nel dettaglio: 4.169 euro sono stati spesi per l’acquisto di libri, 1.139 per i buoni mensa, 1.027 per viaggi di istruzione, 1.644 per trasporto scolastico, 271 per l’iscrizione scolastica e 848 per materiale didattico. Il presidente Ugo Semenzato ha però lanciato un monito e un appello per i prossimi mesi, che saranno decisivi per il proseguo dell’attività.

“Ci avviciniamo al decimo anniversario della nostra associazione intitolata a una religiosa di Oriago che tanto si è spesa per i bambini – spiega Semenzato. L’associazione “ Suor Armanda” che tanto si dà da fare per aiutare le persone bisognose e soprattutto i ragazzi di Mira e Oriago e di tutto il territorio comunale, vive un momento di difficoltà organizzativa ed economica e chiede un aiuto. Ci mette in difficoltà in particolare la “riforma del Terzo Settore” che ci impone di acquisire nuove risorse per gestire l’attività, pena la cessazione già nel 2019”. Insomma per poter continuare ad aiutare, stavolta serve un aiuto.

(A.A.)

Lascia un commento