Vigodarzere: stanziati 37 mila euro per le associazioni locali

Il sindaco Zordan: “Abbiamo evitato la pratica dei contributi a pioggia puntando sull’entità e l’attività svolta dai diversi gruppi”

Il sindaco Zordan assegna risorse per 37 mila euro alle associazioni e premia i volontari che lavorano per il bene del paese. Una politica di attenzione e di sostegno alle diverse attività promosse dalla realtà no profit nel territorio, in un momento in cui scarseggiano, anche in termini di sponsorizzazioni gli apporti dei privati.

Va a sostegno delle associazioni sportive, culturali, di tempo libero e sportive il bando diretto a concedere sovvenzioni pubbliche alle realtà del volontariato locale. Il fondo disposto dalla Giunta a favore delle associazioni è notevole e conta 37 mila 500 euro, 11 mila dei quali destinati ai gruppi attivi nelle iniziative culturali, 14 mila per le associazioni impegnate in attività sociali e 17.500 riservate alle società sportive.

“L’attenzione rivolta al mondo del volontariato – ha spiegato il sindaco, Adolfo Zordan – è notevole ed ha messo in atto un’azione sussidiaria nei confronti dei diversi bisogni ai quali l’Amministrazione non ha potuto dare risposte in via diretta. Lo sforzo economico è direttamente proporzionale al valore aggiunto offerto dalle associazione nella costruzione di legami sociali utili alla collettività”. Per partecipare al bando le associazioni dovevano presentare domanda entro il 15 dicembre. . “In linea con le norme di legge – continua il sindaco Zordan – abbiamo evitato la pratica dei contributi a pioggia, impostando il bando in base all’attribuzione di risorse in ragione delle diverse entità delle attività sostenute e, nel caso dei gruppi sportivi, del numero dei praticanti di età compresa nei 18 anni di età residenti nel nostro comune.

Il bando esclude le associazioni che abbiamo effettuato iniziative con finalità commerciale e le attività che sono già oggetto di convenzione regolata con specifici accordi con le associazioni”.

Nicoletta Masetto

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento