Vigonza: lavori pubblici previsti per il 2019

Il 2019 sarà un grande anno per il territorio.

Ecco, il punto sulla programmazione dei lavori pubblici, da parte dell’assessore comunale ai lavori pubblici e alla manutenzione, Sebastiano Bugno. Elenchiamo così i principali capitoli della politica comunale sulle prossime opere pubbliche a Vigonza.

SCUOLA: SICUREZZA E COMFORT “Tramite una costante attenzione – spiega l’assessore – alla disponibilità di contributi statali, regionali ed europei sono state recuperate le risorse per migliorare la sicurezza e il comfort dei ragazzi vigontini a scuola”. Per la scuola secondaria di primo grado a Vigonza (la media): è in corso la progettazione per l’adeguamento sismico con un intervento di circa un milione di euro. I lavori saranno eseguiti nell’estate 2019. Per quanto riguarda l’asilo nido comunale “Rodari” di Peraga, nell’anno sarà approvato il progetto per il suo miglioramento sia dal lato sicurezza che dal punto di vista energetico. Il progetto europeo “3L”: prevede la riqualificazione energetica di molte altre scuole della città. I lavori consisteranno principalmente nell’installazione del cappotto termico, nel rifacimento dell’illuminazione interna, nella sostituzione della caldaia e in alcuni casi anche degli infissi. Per la scuola incompiuta di Perarolo-Busa di via Atene, è necessario invece attendere ancora la conclusione della vicenda legale per giungere all’incasso della fideiussione che consentirà di concludere l’opera.

SPORT: PALESTRA E SPOGLIATOI A NUOVO È stata collaudata, assicura l’assessore, la palestra di Perarolo-Busa e a breve sarà pienamente utilizzabile. “Manca poco all’approvazione del progetto dei nuovi spogliatoi del campo”.

CICLABILI PER LA SICUREZZA DI CICLISTI E PEDONI “Da qualche mese possiamo percorrere – dice Bugno – la nuova pista a Capriccio su via Venezia e quella a San Vito lungo via Martiri della Libertà; mancano degli interventi minori ma le opere sono pienamente utilizzabili. In fase di progettazione avanzata sono le piste di via Trevisan, di via Arrigoni e di via Prati. Si sta inoltre lavorando per la realizzazione dell’asse viario Perarolo-Vigonza dove è previsto il prolungamento dell’attuale pista su via Ruffini a Vigonza”.

PARCHI GIOCHI RIQUALIFICATI “Infine – conclude Bugno – dopo il rifacimento di almeno un’area gioco in ogni frazione (via Pastore a Vigonza, via Parigi a Perarolo, via Bachelet a Busa, viale del Centenario a San Vito, via Campolino a Codiverno e via Don Masetto a Pionca) prosegue il miglioramento dei parchi”. Nel mese di agosto si è conclusa l’installazione della “parete di roccia” per bambini al Castello di Peraga ed è in arrivo un’area giochi nell’area verde dietro il Borgo di Vigonza.

Manuel Matetich

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento