Adria: ripulita la zona arginale sottostante ponte Chieppara

“La zona sottostante ponte Chieppara, spesso teatro di atti vandalici da parte di baby gang e gruppi di ragazzi che utilizzano l’area come luogo privilegiato per le feste del weekend”, dichiara Micheletti.

“Il progetto che abbiamo per quest’area – spiega l’assessore al Decoro Urbano Andrea Micheletti – è quella di un rilancio a fini turistici. Stiamo infatti studiando una serie di misure, dall’illuminazione notturna alla videosorveglianza, per restituire l’area alla città e ai residenti che sono esasperati dalle scorribande dei gruppetti che frequentano la zona“.

L’area è stata ripulita da una della cooperativa sociale Roeth che ha raccolto i rifiuti abbandonati setacciando completamente tutta l’area. La squadra, incaricata tramite Ecoambiente, resta a disposizione, come accade per la SPZ di Simonetta Pregnolato, che effettua la pulizia del Corso Vittorio Emanuele II e delle laterali, per interventi mirati atti al mantenimento del decoro nelle aree più delicate.

“É un’altro segnale forte che vogliamo dare alla città – continua Micheletti – dopo le pulizia straordinarie contro il guano dei colombi abbiamo pensato ad una task force addetta alla pulizia delle aree sensibili come le golene, gli argini e le zone isolate che supporti la pulizia ordinaria di Ecoambiente. Dispiace che sia necessario investire risorse ed energie importanti per arginare l’inciviltà di alcuni: risorse ed energie che potrebbero essere spese per abbellire la città”.

La settimana scorsa l’amministrazione ha inoltre incontrato Ecoambiente per rivedere il Piano Finanziario; piano che dovrà poi essere approvato dal consiglio comunale: “Stiamo pensando di acquisire nuovi cestini e box per le sigarette, per le deiezioni canine e per i rifiuti da situare in centro e nelle frazioni – conclude l’assessore – i nuovi acquisti andranno di pari passo con un censimento e una razionalizzazione dei cestini già presenti sul territorio in modo da migliorare ed omogeneizzare i servizi sul territorio”.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento