Logo testata di vicenza

HomePadovanoPadova NordCadoneghe: la nuova mensa è realtà

Cadoneghe: la nuova mensa è realtà

Con l’apertura si archiviano le polemiche sul servizio

E ’ realtà la nuova mensa alla scuola primaria Falcone e Borsellino di Cadoneghe. Le scelte costruttive e cromatiche progettuali hanno voluto essere in linea con l’ambiente interno ed esterno mettendo in primo piano i bisogni dei più piccoli.

La mensa fornisce ogni giorno 130 pasti per 125 bambini e 5 insegnanti. La nuova costruzione può ospitare tutti i bambini in un unico turno, migliorando notevolmente la qualità dello spazio dedicato alla ristorazione ed anche il funzionamento del servizio.

Venendo al progetto, lo spazio si apre a sud verso il giardino con una parete completamente vetrata, privilegiando in questo modo anche il contatto visivo con la natura. Natura ed esterno si possono dunque, “respirare” in qualche modo anche all’interno del locale, con la parete di fondo dipinta con variazioni cromatiche verdi. Il costo complessivo dell’intervento è stato di 603.896,00 con un contributo regionale di 16.746,25 euro.

“Siamo felici di poter consegnare alla cittadinanza e alle famiglie dei locali nuovi e accoglienti dove far pranzare i bambini alla Falcone e Borsellino – commenta il sindaco Michele Schiavo – soprattutto in un momento in cui è salita agli onori delle cronache proprio questa scuola per un fatto singolo e sul quale sono stati fatti tutti gli approfondimenti del caso. Per fortuna tutto era in regola e anzi questo spiacevole evento ha portato ancora di più l’attenzione sulla qualità del cibo e del servizio offerto ai piccoli alunni”.

“ Oggi ancor di più la scuola deve essere un luogo ospitale e “di casa” – conclude l’assessore alle politiche scolastiche Paola Venturato – e la nuova mensa vuole rispondere proprio a questa esigenza”.

N. M.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette