Il Comune di Porto Viro potenzia la vigilanza

Nella foto da sx Michele Capanna ,
Marino Tessarin e Diego Crivellari

Recenti casi di furti e danneggiamenti in appartamenti hanno fatto aumentare il senso di insicurezza nella popolazione

Furti e danneggiamenti in appartamenti e garage a Porto Viro, soprattutto nell’ultimo periodo del 2018, hanno allarmato la cittadinanza e generato un diffuso senso di insicurezza.

L’amministrazione è così corsa ai ripari, decidendo di stipulare un nuovo accordo con un istituto di vigilanza privato, il quale prevede un maggiore presidio delle aree cosiddette sensibili e il monitoraggio del territorio comunale. È l’assessore alla Sicurezza Diego Crivellari a spiegarlo: “A questo provvedimento si aggiunge quale ulteriore azione di contrasto al crimine, il recente ripristino, implementazione ed efficientamento degli impianti di videosorveglianza, soprattutto in corrispondenza dei cosiddetti “varchi”, ossia delle vie d’accesso al paese”.

Il consigliere comunale Michele Capanna (come Crivellari in quota Lega all’interno della maggioranza), esprime tutta la sua soddisfazione in merito all’iniziativa: “Nel nostro programma elettorale la sicurezza è uno dei punti principali; abbiamo identificato alcuni punti strategici che saranno oggetto di particolare sorveglianza, tra i quali le scuole, dove sono state ritrovate di recente delle siringhe”.

Marino Tessarin, segretario locale del partito interviene auspicando inoltre “uno scambio informativo strategico tra le Forze di Poliziacon un approccio che privilegi il coordinamento e la programmazione di interventi integrati. Lanciamo la proposta di creare un tavolo di lavoro permanente sulla sicurezza, – conclude Tessarin – coinvolgendo gli amministratori locali e le Forze di Polizia dei comuni limitrofi”.

Fabio Pregnolato

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento