Home Veneziano Chioggia Incendio di un mercantile al largo del porto di Chioggia: l'intervento dei...

Incendio di un mercantile al largo del porto di Chioggia: l’intervento dei vigili del fuoco

Alle ore 18:15 di ieri sera, martedì 26 febbraio 2019, i vigili del fuoco sono stati allertati per un incendio sviluppatosi nelle sale macchine della nave mercantile Hala B battente bandiera del Belizie, circa tre miglia al largo del porto di Chioggia.

Una prima squadra dei vigili del fuoco ha raggiunto la nave a bordo di un’imbarcazione della capitaneria di Porto. I vigili del fuoco sono saliti a bordo, mentre parte del personale veniva evacuato a bordo delle imbarcazioni dei soccorritori.

A causa dei generatori non funzionati l’impianto antincendio è andato fuori uso ed è stato quindi deciso l’abbandono della nave da parte del comandante. I pompieri hanno coadiuvato l’evacuazione del personale tecnico rimasto a bordo e per ultimi hanno abbondonato la nave. Sono ora in corso le operazioni di spegnimento e raffreddamento della nave dall’esterno.

La direzione tecnica delle operazioni avviene presso la sala operativa della capitaneria di porto, dove è presente un funzionario dei vigili del fuoco. In mare stanno operando quattro rimorchiatori e la motobarca dei vigili del fuoco con a bordo una squadra di Mestre con il supporto del personale del nucleo sommozzatori.

L’incendio del mercantile di circa 5000 tonnellate interessa il castello di poppa della nave dove c’è la sala motori. Il rogo influenza tutta la nave che è di metallo e quindi è caldissima , ma non riguarda al momento il materiale stoccato nelle stive.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette