Martellago: negozi abbandonati, al via l’operazione “vetrine sfitte”

Scatta l’operazione “vetrine sfitte” per rendere più appetibili i negozi senza attività.

Si parte da Martellago e precisamente da via Grimani, dove si conta il maggior numero di spazi commerciali dismessi in cerca di un nuovo gestore: “È un’idea che stiamo portando avanti insieme a Confcommercio Confesercenti – spiega Lionello Corò assessore comunale alle Attività produttive e al Commercio – e naturalmente insieme ai privati proprietari dei negozi. Lo scopo è quello di incentivare nuove aperture in paese, e per farlo iniziamo con il dare un aspetto decoroso agli ambienti che adesso non si presentano più bene. Stiamo studiando una vetrinistica ad hoc – prosegue Corò – per far in modo che questi spazi oggi abbandonati vengano percepiti per quello che in realtà sono, vale a dire delle occasioni”. Perché è chiaro che vedere una vetrina sporca, con all’interno mobili abbandonati dalle precedenti attività, invoglia poco.

In questo modo invece il Comune punta a “far vedere” come sarebbe il negozio una volta riqualificato, ripulito e in funzione: “E devo dire che sta già funzionando perché siamo stati contattati da commercianti interessati ancor prima di iniziare”. Sempre sul fronte degli incentivi al commercio locale: “ricordo che quest’anno siamo riusciti ad abbassare le tariffe sulla pubblicità del 16 per cento – prosegue l’assessore Corò – e anche questo è un piccolo segnale che abbiamo voluto dare ai nostri commercianti”. Nel frattempo continuano gli incontri per cercare di organizzare un mercatino dell’antiquariato itinerante nelle tre frazioni, si sta pensando ad un appuntamento mensile, al sabato: “anche questa un’idea che ci piace molto e che servirebbe a rivitalizzare il nostro territorio – prosegue ancora Corò, che annuncia inoltre la partenza, imminente, del promesso piano di revisione dei parcheggi. Non solo rivediamo quelli già esistenti, per migliorare dove si può, ma anche cercheremo di crearne di nuovi”.

Intanto si pensa alla 36esima edizione del “Carnevale di Martellago”, l’appuntamento è fissato per domenica 24 febbraio dalle 14.30 alle 17: “Anche quest’anno faremo le cose in grande – dice Corò – in via Castellana sfileranno 12 carri e 5 gruppi, con tanto di palco e animazioni”. Con un’anticipazione: “quest’anno per il cartello estivo ci stiamo già dando un gran da fare – assicura l’assessore: dalla “Festa di primavera” con la Pro loco, alla riconferma delle notti colorate con la Confcommercio, ci aspettano comunque anche delle novità”. Per concludere, la parola all’assessore sulle polemiche per il supermercato che la catena discount Lidl, intende realizzare in fondo a via Stazione, con la giunta accusata di “scarsa trasparenza” dai commercianti di Maerne Viva, che hanno raccolto oltre 500 firme contro il progetto: “Stiamo controllando che tutto sia in regola – conclude Corò – al momento è tutto fermo in Regione in attesa della Vas”.

Elena Callegaro

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento