Noale: ecco come diventerà piazza XX Settembre

L’amministrazione ha reso pubblici i rendering che mostrano come diventerà piazza XX Settembre dopo i lavori di riqualificazione, lavori già approvati dalla Soprintendenza e finanziati in bilancio.

“Riqualificare il centro storico, rendere attrattiva la Città, facilitare la raggiungibilità dei servizi e delle attività commerciali nel rispetto dei nostri gioielli architettonici – sono gli obiettivi dichiarati dal sindaco Andreotti. Nella nostra visione il centro del paese deve essere facilmente raggiungibile, si deve poter sostare il tempo necessario per acquisti e servizi e poi la sera e nei weekend deve essere bello e affascinante fare una passeggiata e godere delle nostre bellezze. Noale ha un suo respiro naturale, da nord a sud e da est ad ovest, ma con la calma di un centro medievale”.

La piazza sarà abbellita con materiali di pregio e apparirà più moderna, allo stesso tempo verrà rispettato il vincolo paesaggistico culturale/storico.

“La visione che ci danno i rendering di progetto – prosegue il consigliere Francesco De Marchi responsabile del gruppo viabilità – ci mostrano i due punti di vista dell’area nord di Piazza XX Settembre, uno da Piazzetta del Grano ed uno da Largo San Giorgio. In entrambi si nota l’allargamento dello spazio disponibile grazie all’inclusione dei marciapiedi sul nuovo piano in materiale di pregio. Lo spazio tra i portici e la carreggiata aumenta creando un’ampia zona per pedoni e cicli. Al centro transiteranno le auto nei due sensi di marcia a 30 Km/h, mentre l’area a sud diventerà pedonale. Rimarrà disponibile il parcheggio sopra la parte di piazza rimanente”.

E. C.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento