Piove di Sacco: cresce ancora la popolazione

Confermato dai primi dati del 2019 il trend positivo: gli abitanti sono ora 20.132 i nuclei familiari 8.413

Continua a crescere la popolazione cittadina. Dopo avere superato a metà dello scorso anno quota 20 mila unità, i dati aggiornati a inizio 2019 parlano di 20.132 abitanti, con un saldo positivo di 152 persone rispetto alla situazione di 12 mesi prima. Una crescita lenta (ci sono voluti dieci anni per passare da 19 a 20 mila abitanti) ma costante visto un trend che non ha conosciuto mai inversioni di tendenza. Nell’ultimo anno sono incrementati (+ 162) anche i nuclei familiari che ora sono, complessivamente, 8.413.

Stabile ormai da tempo la presenza di cittadini stranieri che hanno sono scelto di vivere a Piove: oggi sono 2.387. “Sta cominciando a dare i propri frutti – commenta il sindaco Davide Gianella – una pianificazione impostata sul principio di città pubblica. L’obiettivo che ci siamo proposti da subito è stato quello di fare ritornare le famiglie a Piove di Sacco. Invece di immaginare le aree prive di edificazione come spazi da riempire, abbiamo scelto di investire sulla creazione e sul potenziamento di spazi pubblici: edifici, scuole, strutture, strade e opere, con un occhio di riguardo alle piste ciclabili. Costruire una nuova scuola con una propria viabilità, fare investimenti massicci e continui sui plessi esistenti, avere portato avanti l’idea di un polo della cultura in via Garibaldi servito da un parcheggio per il centro storico: sono tutte idee che stanno portando i risultati sperati”.

Chi sono i nuovi residenti? “Tra i nuovi piovesi – dice Gianella – c’è molta varietà. Ci sono persone che arrivano anche da fuori provincia e qualcuno anche da fuori regione. Chi si è spostato per lavoro in zona sceglie di vivere a Piove di Sacco per la presenza di tanti servizi. Ci sono poi strutture sportive, l’ospedale, la casa riposo e un centro storico vivo e animato da continue iniziative”.

Alessandro Cesarato

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento