Spinea: 10 appuntamenti dedicati alle donne

A Spinea il mese di marzo è donna

Dieci appuntamenti organizzati dall’amministrazione comunale, dalla biblioteca e da Solidalia: ci sono un cineforum, un concerto, una mostra e uno spettacolo comico. Il cineforum propone tutte pellicole pluripremiate: “L’occhio delle donne”, una rassegna di 5 film di registe donne. Le proiezioni si terranno tutte alle 21 al cinema teatro Bersaglieri.

Venerdì 1 marzo: “Euforia”, con la regia di Valeria Golino e venerdì 8: “Lazzaro felice”, con la regia di Alice Rohrwacher. Venerdì 15: “Lady bird” di Greta Gerwig e venerdì 22: “Nico 1988”, di Susanna Nicchiarelli. Venerdì 29: “Arrivederci Saigon”, di Wilma Labate. Sabato 9 marzo, al cinema Bersaglieri 20,30, un poema etico: “Urlando Furiosa” scritto da Domenico Ferrari, Riccardo Piferi e Riccardo Pippa, e nato dalla fantasia di Rita Pelusio, attrice e autrice dello spettacolo. Lo spettacolo comico, in collaborazione con il gruppo Solidalia ci racconta di un’eroina all’incontrario, piena di dubbi, in crisi, perennemente bastonata dalla realtà.

Intollerante al senno, è inadatta a vivere sulla Terra e per questo è esiliata sulla Luna, luogo dove finiscono le cose perdute. Urlando si sente proprio cosi, persa. Forse avrebbe fatto meglio ad accettare il senno terrestre che ha sempre rifiutato. Domenica 17 marzo, alle 16, il concerto per le donne a cura dell’associazione “Armonia”. Da venerdì 8 a domenica 17 marzo, l’oratorio di Villa Simion ospita la mostra di Cristiana Battistella: “Life is told”.

Le opere di Cristiana Battistella raccontano paesaggi di rara intensità emotiva, delineando mondi onirici e rarefatti. I quadri sembrano velati, avvolti da una luce nebbiosa che ne attenua l’impatto. Eppure la velatura del colore non è mistificazione, piuttosto il velo ci “svela” il campo incerto dello sguardo (e della vita) che procede con cautela, quasi in punta di piedi.

R.P.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento