Bottrighe: il premio “La colonna 2019“ va a Nerino Albieri

Volontario attivo, donatore del sangue, organizzatore di eventi, socio del Gruppo Sportivo, dipendente stimato, partecipe nelle attività parrocchiali e non solo

Sarà Nerino Albieri a ricevere “La Colonna”, seconda edizione, del premio ideato dal gruppo folkloristico “Bontemponi & Simpatica Compagnia” di Bottrighe, rivolto ad un cittadino residente o emigrato che si è particolarmente contraddistinto in vari ambiti. Una dimostrazione di riconoscenza per ciò che Albieri continua a rappresentare per il paese.

Dalla cultura, alle attività ricreative, dall’impegno di ricerca storica locale, alle iniziative di solidarietà. Nerino Albieri è nato a Bottrighe nel luglio 1948. Dopo il diploma di ragioniere, è stato apprezzato dipendente della Cassa di Risparmio del Veneto, per molti anni e sino alla quiescenza, nella filiale di Bottrighe. Molteplici i suoi interessi culturali di studio e di ricerca sulla storia locale. Svariate le pubblicazioni curate per la parrocchia “Memoria di una vita che continua” (1999), “Il valore di una presenza” (2009), “Abbiamo camminato insieme” (2016) e nel settembre 2017 ha dato alle stampe il prezioso volume “Nella scia delle rondini” sulla storia del paese dalla fine del 1700 alla fine del ventesimo secolo. Dal 1970 è inserito nel mondo del volontariato. Donatore di sangue, pluripremiato della Fidas Polesana, nella stessa ha avuto incarichi direttivi per molti anni e collabora da sempre alle iniziative pro Ail.

Corista nella sezione bassi del coro polifonico “San Francesco”, è da sempre partecipe alle attività parrocchia li. Fa parte del Gruppo Sportivo Bottrighe ed è curatore, nell’annuale castagnata, della preparazione della “Mistoca”, il dolce povero fatto con farina di castagna ed altri ingredienti segreti, su tramandata ricetta, che mantengono la storicità del prodotto. Tra gli organizzatori del raduno biennale dei “Butrigan nel mondo”, è consigliere dell’associazione memoriale “Umberto Maddalena”. Il premio “La Colonna” sarà consegnato ad Albieri sabato 13 aprile, all’interno della cerimonia della 28^ edizione di “Serata d’Onore”, che si svolgerà nel teatro della sala polivalente “Loris Cominato”.

Roberto Marangoni

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento