Curtarolo: gara europea per cantanti

Ha fatto tappa a Curtarolo a fine gennaio il prestigioso concorso europeo “Una voce dal Livenza”

Sono infatti iniziate le selezioni che porteranno i cantanti i migliori alla semifinale nazionale prevista per la prossima estate a Sacile, dove una giuria di addetti ai lavori sceglierà i 32 finalisti.

Al Greenwich Risto Pub di via Sant’Andrea di Curtarolo, l’associazione VolaVoce diretta dal Maestro Dino Vighesso ha ascoltato tutti coloro che desideravano, è il caso di dire, far sentire la propria voce, chi con un sogno importante nel cassetto, chi per provare una nuova esperienza divertendosi. Attualmente sono giunte circa 160 iscrizioni da tutta Italia, ma c’è ancora tempo fino a maggio per iscriversi gratuitamente alle selezioni.

Nel frattempo, sono partite le selezioni: il 19 gennaio a Montebelluna, il 27 gennaio a Curtarolo, il 9 febbraio a Fontanafredda (PN), e così via, seguendo un lungo calendario di eventi di appuntamenti musicali. Non ci sono limiti di partecipazione al concorso: l’età minima per accedervi è di 8 anni; per la propria esibizione si possono scegliere brani editi o inediti. Soddisfatti sia il direttore artistico di «Una voce dal Livenza», il Maestro Mario Zanette, sia il Maestro Dino Vighesso, che, dopo la crisi economica che aveva imposto una pausa a questo evento canoro,è ripartito alla grande nel 2018 portando alle finali di Sacile 5 mila spettatori.

«Senza sponsor queste creature sono impossibili da realizzare, ma la gente ha dimostrato di saper riconoscere la qualità dell’evento», commenta il Maestro Zanette. Per iscriversi alle selezioni, inviare una mail iscrizionivmc2018@gmail.com.

Cristina Griggio

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento