Vigonza: ritorna il doposcuola alle medie del paese

L’iniziativa è promossa dal Comune in collaborazione con l’associazione “Fantasy” e l’istituto comprensivo

Ritorna il dopo scuola pomeridiano a Vigonza! Ecco una delle iniziative più apprezzate e condivise dai genitori degli alunni delle scuole secondarie di primo grado del paese. E proprio per questo motivo l’assessorato alla Pubblica Istruzione, guidato dall’assessore Greta Mazzaro, in collaborazione con l’associazione “Fantasy” e l’istituto comprensivo “Don Milani” ha deciso di presentare il progetto “Oltre la scuola” per l’anno 2019, rivolto a tutti gli studenti vigontini.

Il servizio di doposcuola nasce per dare ai genitori la tranquillità di sapere che i propri ragazzi possono essere seguiti nel pomeriggio nei loro compiti scolastici e nello studio, nel contesto di un progetto che punti anche alla promozione del benessere e della crescita dei ragazzi dal punto di vista comportamentale e relazionale. I ragazzi potranno fermarsi direttamente con il pranzo al sacco oppure uscire da scuola e rientrare alle ore 14. L’orario di uscita per tutti è alle 16.30.

Il doposcuola sarà attivo dal lunedì al venerdì con la possibilità di frequentare due, tre, quattro o cinque volte alla settimana con queste modalità di pagamento. Il costo per chi volesse iscrivere il proprio figlio/a per 2 volte al dopo scuola alla settimana, è pari a 70 euro; 3 volte la settimana costa 100 euro; 4 volte la settimana costa 130 euro; e 5 volte la settimana costa 150 euro. Per ottenere ulteriori informazioni sul progetto comunale del dopo scuola, è possibile contattare direttamente le persone referenti del progetto, ovvero la dottoressa Martina Fecchio al numero 347/4669029, oppure la dottoressa Linda Ceoldo al 339/2431053. In alternativa, si può telefonare all’ufficio settore servizi culturali del Comune di Vigonza al numero 049/8090325.

Manuel Matetich

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento