Centomila euro per sistemare gli spogliatoi dei campi sportivi di Vallini e di S. Anna a Piove di Sacco

L’amministrazione ha scelto di destinare i contributi messi a disposizione con la Finanziaria 2019 per la sistemazione degli impianti sportivi

Centomila euro per la siste- mazione e la messa in sicurezza degli spogliatoi dei campi sportivi “Vallini” di via Madonna delle Grazie e di quelli del quartiere di Sant’Anna. L’amministrazione ha scelto questa destinazione per i contributi che, con la Legge Finanziaria 2019, il Governo ha messo a disposizione nelle scorse settimane ai Comuni fino a 20 mila abitanti. In Provincia sono stati 96 gli enti locali a beneficiarne, per un importo complessivo di oltre 6 milioni di euro, con singoli importi, legati alle fasce di popolazione, che sono andati dai 50 ai 100 mila euro.

Risorse immediatamente disponibili, da destinare a brevissimo termine, pena la restituzione, a investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade ed edifici pubblici in generale. “Poiché il finanziamento ricevuto – spiega il sindaco Davide Gianella – deve essere impegnato secondo precisi criteri, ci siamo subito attivati con l’ufficio tecnico per fare un’analisi di cosa si potesse fare nell’immediato. Il cantiere deve necessariamente partire entro il prossimo 15 maggio ed è spendibile solo per la messa in sicurezza del patrimonio comunale.

Con questa somma, in base ai tempi di progettazione, che deve essere semplice, alla tipologia di interventi e alle necessità rispetto all’urgenza dei tempi di consegna, con l’ufficio abbiamo ritenuto di rispondere alle esigenze degli impianti sportivi”. “Giusta mossa – ha commentato l’opposizione leghista che ovviamente ha rivendicato il buon operato del Governo – ma non del tutto soddisfacente. Si abbia un occhio di riguardo anche per gli impianti delle frazioni che sono stati esclusi ma che in realtà hanno un gran bisogno di interventi analoghi”. “Anche gli altri impianti – ha precisato il sindaco – fra questo e il prossimo anno saranno manutentati e sistemati. Inoltre inizieremo la progettazione per l’efficientemente a led degli impianti di illuminazione di tutti i centri sportivi. Come previsto dal programma elettorale, gli impegni presi saranno via via rispettati”.

Alessandro Cesarato

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento