Chioggia: per i turisti in camper sosta solo negli spazi autorizzati

Il pernottamento con un camper o autocaravan può essere effettuato soltanto presso i camping di Sottomarina ed Isola Verde e le altre strutture ricettive regolari ed autorizzate, dove sono presenti le apposite piazzole di sosta dotate di tutte quelle attrezzature ed impianti idonei ad offrire un servizio di qualità ed adeguate condizioni igienico-sanitarie (colonnine elettriche, bagni, acqua corrente).

E’ chiaro il messaggio che il comandante della Polizia Locale Michele Tiozzo vuole veicolare in vista dell’arrivo della bella stagione, per evitare o ridurre le problematiche connesse alla sosta dei camper ed autocaravan.

“Pur sottolineando la grande importanza del contributo del turismo itinerante, così come quello del turismo su caravan e autocaravan, è necessario evitare abusi e comportamenti irregolari, a discapito della complessiva qualità del sistema ricettivo della località, oltre che dei livelli di sicurezza igienico-sanitaria, e svolti in concorrenza sleale alle attività regolari del settore. Per questo motivo la Polizia Locale – spiega il Comandante Tiozzo – ha già iniziato ad effettuare specifici controlli in materia”.

“L’attività della Polizia Locale deve servire come monito – commenta il vicesindaco con delega alla Polizia Locale Marco Veronese – i campeggiatori sappiano che sono a disposizione in città le aree dedicate e regolarmente autorizzate. A breve sarà inaugurato anche il nuovo camper service a Borgo San Giovanni, che conta undici posteggi standard e uno dedicato ai diversamente abili”.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento