venerdì, 1 Marzo 2024
 
HomeRodiginoRovigoIl Teatro sociale di Rovigo ha festeggiato i 200 anni

Il Teatro sociale di Rovigo ha festeggiato i 200 anni

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Mostre, concerti, convegni per celebrare questo traguardo. Con tanto di annullo filatelico

Il Teatro Sociale di Rovigo ha festeggiato il suo Bicentenario. Ad aprire le celebrazioni, il 4 aprile scorso, è stato il concerto della Banda Musicale della Guardia di Finanza, diretta dal Col. Leonardo Laserra Ingrosso.

Le iniziative sono poi proseguite con l’esposizione in Pescheria Nuova di allestimenti scenici creati dal laboratorio del Teatro, in occasione di produzioni liriche realizzate per proprio conto o in collaborazione con vari Teatri di Tradizione e non. Sono stati organizzati convegni e il momento clou è stato quello conclusivo con una selezione dell’opera L’Adelaide di Borgogna che il 26 aprile 1819 inaugurò il Teatro.

Sono stati realizzati per l’occasione, inoltre, un annullo filatelico e due targhette, una dedicata a Gabbris Ferrari, regista, docente all’Accademia di Venezia e artefice di laboratori e scenografie con allestimenti al Museo Grandi Fiumi; l’altra all’editorialista Sergio Garbato sempre vicino al Teatro e alla storia culturale cittadina.

Ringrazio – ha esordito il Commissario Straordinario Nicola Izzo -, àchi ha collaborato all’interno di questa struttura, in particolare i responsabili rappresentanti del Comune di Rovigo, principale interprete di questa attività

 
 
 
Giorgia Gay
Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette