Morgano: al via il controllo del vicinato

Aumentare la sicurezza collaborando tra residenti per arginare i furti nelle case e le truffe porta a porta: ci sono già 80 iscritti.

Il territorio è stato diviso in 6 zone, a cui fanno riferimento altrettanti gruppi WhatsApp usati per segnalare su situazioni inusuali o comportamenti sospetti. Ogni gruppo ha un proprio coordinatore in contatto con le forze dell’ordine.

Lo scopo del controllo del vicinato è promuovere la sicurezza attraverso la solidarietà tra i cittadini. A tutti gli abitanti delle aree interessate è unicamente richiesto di alzare il livello di attenzione attraverso semplici passaggi: far sapere ciò che accade intorno attraverso un messaggio sul gruppo”.

Il progetto è stato presentato pubblicamente dal sindaco Rostirolla, dall’assessore alla sicurezza, Alberto Rossetto, e da Rino Manzan, sindaco di Povegliano, tra i primi alfieri del progetto nella Marca. Per aderirvi è sufficiente compilare un modulo, scaricabile dal sito del Comune o recuperabile all’ufficio protocollo , indicando il proprio numero di telefono.

Ma.Fa.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento