Rovigo Half Marathon – Trofeo Rovigobanca: sono più di 800 gli iscritti

Sono già 800 gli iscritti alla Rovigo Half Marathon di domenica 14 aprile , corsa abbinata al 5° Trofeo RovigoBanca, ma le previsioni stimano che il numero continuerà a crescere. Le iscrizioni saranno possibili infatti anche sabato dalle 15 alle 19 e domenica mattina dalle 7.15 alle 9 presso il Salone del Grano della Camera di Commercio, la prestigiosa location che preannuncia un ulteriore salto di qualità all’evento . Oltre alla mezza maratona, evento molto apprezzato dagli sportivi, avranno luogo anche le due corse stracittadine , rispettivamente di 5 e 10 km, aperte anche ai podisti non esperti che vogliono cogliere l’occasione per trascorrere una giornata di divertimento tra socializzazione e sport.

La partenza è prevista alle 9.30 da Corso del Popolo.Il percorso sarà lungo 21 km dando modo di immergersi nei punti caratteristici della città di Rovigo, tra le peculiarità medievali e rinascimentali del centro storico e terminerà in Piazza Vittorio Emanuele II. Sarà anche una gara di notevole spessore tecnico: in attesa dell’ufficializzazione del cast dei top runners, con gli africani annunciati protagonisti, l’obiettivo dichiarato sono i record della gara: l’1h02’44” con cui il keniano Philimon Kipkorir Maritim si è imposto l’anno scorso e, al femminile, l’1h13’57” realizzato nel 2017 dalla connazionale Pauline Eapan.

Nella giornata di sabato 13 aprile è previsto invece l’originale abbinamento tra scarpette da corsa e guantoni da boxe in Piazza Vittorio Emanuele II che, nel pomeriggio, ospiterà l’esibizione degli atleti della Pugilistica Rodigina. Nella piazza verrà montato un ring per permettere alla storica palestra di Viale Trieste 143 di trasferirsi idealmente all’aperto, con i suoi pugili, per mostrare alla città e agli ospiti l’entusiasmo che anima chi la frequenta. La poesia della boxe si sposerà con la filosofia della corsa, realizzando un connubio che promette di appassionare podisti e non.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento