Sei ore di lavoro e una di studio

Ecco come i due agenti immobiliari che garantiscono la vendita hanno cambiato gli standard e gli orari per fare stare meglio chi lavora con loro.

Ebbene sì. Sembrerà strano ma ci sono anche imprenditori pronti a fare carte false perché i collaboratori lavorino meno. Ed è questo il caso di Spolaore Andrea e Alex Bujor, fondatori di Gruppo Garanzia Immobiliare. Ne avevamo già parlato di questo nuovo modo di fare agenzia, visto che questi imprenditori garantiscono la vendita entro 150 giorni o pagano una penale al cliente. Ma ora tornano a far parlare di loro con questa iniziativa “Ci siamo resi conto che se vogliamo un’azienda migliore, dobbiamo cercare di avere attorno a noi persone migliori, più serene ma anche più preparate” ci racconta Alex.

Infatti le ore in cui i collaboratori sono in azienda sono effettivamente 8, ma gestite in modo diverso dal tradizionale: “Dalle 09:00 i collaboratori dedicano 50 minuti di tempo allo studio. E non parlo solo di studi che riguardano la professione ma anche di libri di crescita personale, che parlano di gestione del tempo, di gestione di sé stessi e dei rapporti con gli altri. Sulla base delle letture che io ed Alex abbiamo assimilato negli anni di ricerca e di creazione della nostra azienda, i collaboratori possono scegliere tra più di 50 libri che sono sempre a disposizione”.

“E per il continuare della giornata” continua Bujor, “i ragazzi hanno una pausa di 10 minuti ogni 50 minuti di lavoro. Momento in cui possono uscire a fare una breve camminata per rigenerarsi e per ricaricare la mente prima di tornare con intensità sul pezzo. Non vogliamo operatori sedentari che stanno seduti 8 ore su una poltrona e con gli occhi dentro ad un pc. Vogliamo trasformare chi entra in contatto con la nostra realtà, rendere persone migliori chi sta con noi. In questo modo, migliorando loro, miglioriamo la nostra azienda”.

Sicuramente non tutti i giorni si sente un discorso del genere da parte degli imprenditori del territorio.

Questi giovani imprenditori con sede a Mirano stanno mettendo in campo molte novità, vedremo se il tempo darà loro ragione.

Lascia un commento