Adria: il supertenore di Amici ha studiato qui

Grigolo, che nel serale del popolare show televisivo si è sfidato con Ricky Martin, ha studiato con il maestro Rigosa, uno tra i più importanti esponenti lirici. Insieme hanno fondato ad Adria la VD Musica

Uno dei protagonisti più acclamati dell’ultima edizione del programma televisivo “Amici di Maria De Filippi” è stato, senza ombra di dubbio, Vittorio Grigolo, il direttore artistico della squadra blu che ogni settimana si è scontrato con il team bianco guidato dalla popstar latina Ricky Martin.

Non tutti sanno però che il maestro del tenore, oggi conosciuto in tutto il mondo e considerato a tutti gli effetti l’erede di Luciano Pavarotti, risiede ad Adria, per la precisione a Bellombra. Si tratta di Danilo Rigosa, uno dei più importanti esponenti della musica lirica, che dalla seconda metà degli anni Ottanta ha cantato oltre un centinaio di titoli d’opera con tutti i più grandi direttori d’orchestra e registi, italiani ed internazionali.

Ma non solo: nel corso degli anni, Rigosa si è infatti concesso anche diverse incursioni nel mondo della musica leggera, collaborando con famosi artisti come i fratelli Gianni e Marcella Bella, Loredana Bertè e Mia Martini. Da diverso tempo il maestro ha però deciso di dedicarsi soprattutto all’insegnamento, formando tra gli altri Fabrizio Palma, Nayr, le attrici Naike Rivelli e Ornella Muti, Veronica Simeoni, Martina Belli, Riccardo Zanellato e proprio Vittorio Grigolo che, prima di diventare quell’ “italian tenor” oggi capace di scalare le classifiche musicali di Australia, America e Inghilterra con i suoi dischi, ha debuttato a soli 21 anni nel circuito lirico veneto, esibendosi in una particolare versione dell’Elisir d’amore, presentata anche in diversi comuni del Polesine tra cui Adria, Rosolina, Porto Tolle e Ceregnano.

Il fortunato sodalizio artistico, che lega Grigolo e il suo insegnante, ha dato inoltre vita lo scorso anno alla VD Musica, un’accademia internazionale di canto lirico fondata proprio ad Adria con l’intento di aiutare i giovani talenti nella loro crescita artistica, attraverso masterclass tenute dallo stesso maestro Rigosa.

Chiara Tomao

Lascia un commento