Torna il Gran galà dei motori a Rosolina Mare

La kermesse prevede una passerella lungo mare di belle auto, che negli anni hanno fatto la storia e riescono ancora a stupire con le versioni tuning

È previsto per il 1 giugno in piazzale Europa la nuova edizione del Gran Galà Motori. La kermesse prevede una passerella lungo mare di belle auto, che negli anni hanno fatto la storia e ad oggi riescono ancora a stupire con le versioni tuning.Un expo di motori rombanti, d’epoca e attuali, dove non mancheranno le due ruote del moto club Rosolina Mare.

Il sodalizio presieduto da Alessio Martinello che anche quest’anno organizza l’evento, invadendo gli spazi di piazzale Europa con i miti delle quattro e due ruote. Moto delle specialità velocità e cross. Le stesse che sono state le protagoniste del successo della prima tappa 2019 della supermarecross, il circuito itinerante del campionato italiano delle ruote artigliate, organizzata sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana in alcune spiagge del lido di Rosolina Mare. Location, che ha registrato come quartier generale i Bagni dal Moro e una schiera di soci volontari che hanno assicurato il buon esito organizzativo della kermesse di fine febbraio 2019, che è riuscita a decretare per un giorno, Rosolina mare capitale del motocross Italiano ed internazionale.

Un evento che ha portato un indotto di tutto rispetto per le attività commerciali della località balneare, pronta ed attrezzata ad accogliere anche d’inverno turisti e motociclisti, destagionalizzando una stagione che sembrava essere solo estiva-balneare. Nell’occasione del gran Galà motori, non mancherà il momento culturale, di filmati e slide che illustreranno la storia trentennale del sodalizio motociclistico, parte integrante di quelle iniziative organizzate nel comune Polesano, per le quali i soci del moto club hanno presenziato, consolidando il sodalizio come parte ben integrata nel tessuto sociale del territorio.

Un’unione e un affiatamento arricchito dai piloti iscritti e residenti anche in altri comuni del nostro Veneto, che permette di far conoscere il sodalizio e quindi Rosolina mare in competizioni internazionali. Ultima in ordine cronologico, l’impresa motociclistica-avventuristica del pilota vicentino Stefano Sassaro, in Marocco.

Guendalina Ferro

Lascia un commento