Una primavera ricca di incontri con l’autore a Piombino Dese

Seconda edizione della rassegna che ospiterà gli scrittori e le loro opere, i quadri degli studenti dell’Accademia delle belle arti e il musical dei ragazzi della scuola media

Fino al 2 giugno, nella sede dell’associazione culturale “Circolo Spazio Estetico” di Piombino Dese, si tiene la seconda edizione di “Parole & Caffè”, la rassegna di incontri con l’autore ideata e curata da Renato Cagnin che, per l’occasione, svestirà i panni di autore e si dedicherà a ospitare gli scrittori che si avvicenderanno nelle serate di martedì e giovedì. L’inaugurazione è stata lo scorso 5 maggio.

Gli incontri, tutti con inizio alle 20.30, si tengono nel Polo del CSE in via Mussa,1. Ad aprire la rassegna, Claudia Tortora con “La Camelia del partigiano”, Istresco edizioni. Protagonista del secondo incontro Matteo Melchiorre autore di “Storia di alberi e della sua terra”, edito da Marsilio.

Il 14 maggio l’ospite è Ulrike Raiser con “Sola in Alaska” pubblicato da Alpine Studio. Appuntamento quindi il 16 maggio con Fulvio Ervas e il suo “C’era il mare”, edito come gran parte dei libri da Marcos Y Marcos; il 21 maggio con Carlo Toniato e “Viva la campagna”, edizioni Scantabauchi; il 23 maggio, Ruggiero Marconato con “Il volto di Giorgione”, edizioni Il Prato; il 28 maggio Toni Puggiotto e il suo “A l’ombra de na bricola”.

Da non perdere il 30 maggio l’incontro con “Matite in viaggio”, un percorso tra arte e scrittura. Anche quest’anno, ci sarà la collaborazione artistica di un gruppo di studenti usciti dalle Accademie di Belle Arti di Venezia e di Reggio Calabria che, ispirati da brani estratti dai libri presentati, hanno realizzato una serie di opere pittoriche.

Durante la rassegna, nello spazio del Circolo dedicato alla galleria d’arte, si terranno le mostre di pittura “Tratti e Ritratti” e “Matite in viaggio”.

“Parole & Caffè” chiude domenica 2 giugno alla presenza degli autori e con un saggio musicale dei ragazzi della locale scuola media. Anche per questa seconda edizione è previsto un book-shop con gadgets personalizzati e ispirati agli autori ospiti e alle loro opere presentate.

Nicoletta Masetto

Lascia un commento